Ricette di piatti

Phali di barbabietola georgiana: ricetta con foto

Da quando siamo studenti, è apparso un amico, Sergili. È georgiano per nazionalità, ma abbiamo rapidamente cambiato il suo corso in un Seryoga più familiare e talvolta a volte dimenticato le sue radici meridionali, perché esteriormente non differiva molto da noi (sua madre aveva una polka e, a quanto pare, i suoi geni avevano preso il sopravvento ). Quindi io e mio marito abbiamo pensato così, finché non siamo venuti inaspettatamente a trovarlo.

Ricordo che era già freddo in autunno, abbiamo camminato nel parco (sì, c'erano volte in cui non ti sedevi davanti allo schermo del portatile giorno dopo giorno, ma goditi la vita dal tocco banale delle mani con la persona amata). Raccoglievo foglie dagli alberi che cadevano dagli alberi per la prossima ikebana, e il futuro marito seguì i miei movimenti con occhi di amanti discreti ... ma improvvisamente le nuvole cominciarono a radunarsi nel cielo, che minacciava di scoppiare in una vera tempesta. Essendo vicino all'ostello degli studenti, ricordammo l'ultimo invito di Seryoga a entrare e non mancò di approfittarne. Abbiamo rapidamente raggiunto l'edificio necessario (penso che le gocce all'inizio stessero accelerando significativamente), ci siamo imbattuti nel checkpoint. Dopo aver superato il post e aver annotato quasi tutti i nostri dati nella rivista, che la zia, abbiamo minacciato, ci ha fatto scivolare lì, non abbiamo aspettato l'ascensore, siamo corsi fino al 3 ° piano. Avendo trovato rapidamente la stanza giusta, siamo stati molto felici, trovando un compagno di studi a casa. E poi è iniziata la cosa più interessante: al posto di Seryoga, che avevamo conosciuto per quasi un anno, Sergili è apparso davanti a noi. Sì, sì, da quel momento in poi, è esattamente lo stesso. Con una velocità incredibile, ha preparato il tavolo con piatti e prelibatezze che non ho visto per la prima volta nella mia vita, e sono persino nelle foto nel libro preferito di mia madre "Sul cibo sano e salutare" nelle "Vacanze e banchetti" non visto. Storditi da ciò che vide, sedemmo come lepri silenziose, e aspettammo quello che sarebbe successo dopo. Ma Sergili non ha fermato tutto: versando vino rosso nei bicchieri, improvvisamente ha cantato una canzone così bella che ci siamo innamorati di esso per il resto della nostra vita. Non ti dirò per quanto tempo si è preso cura di noi, posso solo dire una cosa: la serata è stata indimenticabile. Da quella sera Sergili è diventato per noi una persona molto gentile e vicina. E ora, incontrando piuttosto raramente (a causa della distanza tra i nostri paesi, e frequenti problemi domestici), ricordiamo sempre quel nostro primo incontro, quando abbiamo scoperto non solo il compagno Seryoga, ma abbiamo incontrato Sergili .

Vedi anche: Insalata "Braccialetto di melograno" con pollo (senza barbabietole): una ricetta con foto.

Nessuna delle loro feste va senza pkhali dalle barbabietole in georgiano. Può cambiare il vegetale principale: può essere barbabietole, carote, cipolle, patate, mais o altri, ma la presenza di spezie, semi di melograno, aceto di vino e noci è sempre la cosa principale.

Provalo e fai uno spuntino saporito, speziato e molto profumato nella nostra ricetta passo-passo con una foto. Ci vorranno circa 1 ora (a seconda del tipo di verdura da cui verrà preparato il piatto). La ricetta è progettata per 5-7 porzioni.

Ingredienti per barbabietole phali georgiane:

  • barbabietole - 1 pz.,
  • carota - ½ pezzi,
  • noci - 1/3 tazza,
  • aceto di vino - 1 cucchiaino
  • semi di melograno - 2 cucchiai
  • coriandolo - 1-2 rametti,
  • peperoncino rosso - ¼ pezzi,
  • aglio - 2 chiodi di garofano,
  • spezie hops-suneli - ¼ cucchiaino
  • spezie "per satsivi" - ¼ cucchiaino
  • peperoncino rosso - ¼ di cucchiaino
  • sale a piacere
  • olio d'oliva - 1 cucchiaio

Per "phali con carote":

  • carote - 1 pz.,
  • noci - 1/3 tazza,
  • aceto di vino - 1 cucchiaino
  • semi di melograno - 2 cucchiai
  • coriandolo - 1-2 rametti,
  • peperoncino rosso - ¼ pezzi,
  • aglio - 2 chiodi di garofano,
  • spezie hops-suneli - ¼ cucchiaino
  • spezie "per satsivi" - ¼ cucchiaino
  • peperoncino rosso - ¼ di cucchiaino
  • sale a piacere
  • olio d'oliva - 1 cucchiaio

Ricetta per cucinare il pkhali dalla barbabietola in georgiano

Per prima cosa devi far bollire le barbabietole e le carote.

Per fare questo, prendere due padelle separatamente, mettere le verdure e riempirle fino in cima con acqua. Salare, versare un cucchiaio di olio d'oliva e dare fuoco. Portare a ebollizione e cuocere fino a quando è tenero a fuoco basso per 25 minuti / 1 ora (carote / barbabietole). Dopo il tempo assegnato, versare l'acqua bollente e versare le verdure bollite con acqua fredda per 5-10 minuti.

Insieme non è necessario cucinare, altrimenti la carota diventerà di un rosso brillante.

Prodotti necessari per la preparazione della ricetta del phali con barbabietole e carote. Per prima cosa fai il pkhali con le barbabietole. Barbabietole bollite tagliate a pezzetti.

Aggiungiamo i chicchi di noce alle barbabietole.

Versare aceto di vino e coriandolo tritato finemente.

Riempire le spezie: luppolo-suneli, "per satsivi", pepe macinato rosso, sale, aglio (tritare con l'aiuto di un frantoio), peperoncino rosso (togliere semi e peduncolo).

Per rendere più facile la formazione di palline (pkhali) su un piatto da portata alla fine, aggiungere la metà della carota bollita. Puoi farlo senza di esso, ma poi la consistenza sarà un po 'acquosa e sarà necessario servire il phali in un piatto di salsa o immediatamente spalmato su bruschette o pane.

Maciniamo i prodotti in un frullatore stazionario o ad immersione per ottenere una consistenza omogenea.

Per preparare il pkhali con le carote, eseguiamo gli stessi passaggi di quando cucini il pkhali con le barbabietole, aderendo alla corrispondente carta di prescrizione.

Formiamo palline porzionate di carota cotta e trito di barbabietola.

Sopra ogni palla metti un paio di semi di melograno.

Pkhali con carote e barbabietole - pronto!

Guarda il video: LA MIA NUOVA DIETA GIORNO PER GIORNO CON FOTO E RICETTE (Dicembre 2019).

Загрузка...