Bellezza e salute

Quante ore deve dormire una persona, a seconda dell'età?

Una persona è pigra al mattino, non vuoi lavorare, non c'è stato d'animo. Da qui la domanda che riguarda molti: quante ore ha bisogno di una persona per dormire? Non si tratta di situazioni stressanti, ma della tipica vita di tutti i giorni. Dicono che Napoleone era lungo quattro ore, e Churchill, Tesla e Margaret Thatcher trascorsero quasi altrettanto durante il sonno. Persone, intendiamoci, più che successo. Ma questa modalità è adatta solo per quelle uniche.

La domanda è stata risolta in modo dettagliato dai ricercatori americani della National Study Study Community. Avendo lavorato circa 300 materiali tematici, hanno chiaramente definito gli intervalli di tempo necessari per un riposo giornaliero completo per persone di età diverse. Ma prima le cose prima!

Vedi anche: Test: quanti anni vivrai?

Effetti pericolosi della mancanza di sonno per la salute

Il sonno è vitale per la salute fisica ed emotiva. In effetti, il cervello usa questo tempo per una specie di riavvio: un'analisi degli eventi che si sono verificati durante il giorno, la rimozione di ricordi irrilevanti, il rilascio di spazio per nuove impressioni. Se ciò non accade, la concentrazione diminuisce, l'umore cala, la memoria si deteriora.

La quantità e la qualità del sonno influenzano non solo il cervello, ma anche l'attività di tutti i sistemi fisiologici. Per una normale mancanza di sonno, prima o poi dovrai pagare con la salute.

Analizziamo gli aspetti principali:

  1. Il sistema nervoso centrale reagisce per primo. Le conseguenze delle situazioni una tantum sono elencate sopra. L'insonnia prolungata è piena di depressione, comportamento inappropriato, aggressività, sviluppo della paranoia.
  2. Possibili fallimenti del sistema cardiovascolare sono i salti più sgradevoli della pressione sanguigna e dei livelli di zucchero nel sangue. In situazioni difficili, gli scienziati non escludono nemmeno un ictus.
  3. La reazione del tratto digestivo - la comparsa di chili in più, aumento della produzione di insulina. Di conseguenza, aumenta il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, problemi al fegato e obesità.

Inoltre, la sistematica mancanza di sonno riduce l'immunità, influendo negativamente sul funzionamento del sistema endocrino e respiratorio.

Quante ore deve dormire una persona, a seconda dell'età? Consigli per bambini e adulti

Tutti abbiamo sentito che è necessario passare 8 ore al giorno per un corretto riposo. E ti sei chiesto perché, ad esempio, nel campo dei bambini, riattaccare alle 22,00, alzarsi alle 7,00 + tempo in più per dormire dopo pranzo? In realtà, la necessità di dormire dipende dall'età della persona e diminuisce gradualmente nel corso degli anni.

La maggior parte del tempo necessario per i bambini (dalla nascita ai 3 mesi) non è solo una notte, ma anche 14-17 ore. I pediatri considerano anche il periodo di veglia che copre solo 1/8 di un giorno per essere la norma. Un piccolo organismo si adatta semplicemente lentamente al mondo circostante. A poco a poco, la necessità di dormire è ridotta a 12-15 ore (bambini 3-12 mesi). E la tendenza continua.

I bambini di un anno di età e fino a 2 anni da spendere per dormire hanno bisogno di 11-14 ore.

Il bambino è già cresciuto e è andato in giardino? Complimenti! Secondo gli scienziati, per un buon riposo ha bisogno di almeno 11, massimo 13 ore.

È interessante: lo sapevate che nell'80% dei casi la causa degli incubi è una cena ricca, grassa o un drastico cambiamento nella dieta, il 20% è una psiche sovraeccitata.

Gli scolari devono dormire per 9-11 ore. Le lezioni di apprendimento a tarda notte sono altamente indesiderabili. Adolescenti (dai 14 anni) - 8-10 ore. Sebbene a questa età poche persone seguano le raccomandazioni.

Per gli adulti, non esiste una distinzione così dettagliata.

Media: 7-9 ore. Secondo gli scienziati, le persone che mantengono sistematicamente questo periodo vivono il 15% in più.

Con l'età, dopo 65 anni, la necessità di dormire diminuisce. Per un completo reboot del cervello, sono sufficienti 7-8 ore.

È importante: Tutti gli indicatori sono rivolti a persone sane. Durante la malattia, il corpo richiede più tempo per riposarsi e riprendersi.

Cosa fare con l'insonnia?

Innanzitutto, prova a fare a meno dei sonniferi. In caso contrario, consultare un neurologo per quanto riguarda la scelta del farmaco e l'aggiustamento della dose.

In secondo luogo, sperimentare i seguenti metodi che in genere aiutano:

  • breve passeggiata serale;
  • cena leggera (latte caldo, banana, kefir o ricotta, datteri) farà;
  • bagno caldo con l'aggiunta di 200 ml di brodo di valeriana;
  • aromaterapia alla lavanda;
  • libro noioso;
  • condizioni confortevoli in camera da letto.

Vedi anche: 7 modi per dormire bene.

Ora, sapendo quante ore una persona ha bisogno di dormire, prova a resistere alle norme. Dopo tutto, la tua salute dipende da questo!